Giornata del Contemporaneo

Museo dello Spedale del Ceppo, Museo Civico e Casa-studio Fernando Melani

Eventi

12/10/2019

Sabato 12 ottobre, in occasione della XV edizione della Giornata del Contemporaneo promossa da AMACI – Associazione dei Musei d’Arte Contemporanea Italiani -, i Musei Civici di Pistoia presentano l’opera CUCKOO (2003) dell’artista Eva Marisaldi.
Come in passato, infatti, AMACI ha affidato ad un’artista italiana di fama internazionale la realizzazione dell’immagine guida della manifestazione. Quest’anno la scelta è ricaduta appunto su Eva Marisaldi (Bologna, 1966), protagonista di una mostra personale diffusa su tutto il territorio nazionale e accompagnata da un depliant che raccoglie le opere: i musei AMACI ospitano simultaneamente e per un giorno una selezione dell’artista, presentando al grande pubblico la sua produzione performativa.
Per i Musei Civici di Pistoia (aderenti alla rete AMACI con Palazzo Fabroni, Museo del Novecento e del Contemporaneo), l’opera individuata è CUCKOO (video 3D, 4’20”, 2003; musica di Enrico Serotti), “un viaggio all’interno di un parco, in cui tutto ciò che si vede è disegnato su fogli A4. Uno sviluppo fantastico, ispirato al film Ludwig di Luchino Visconti”
A causa della chiusura temporanea al pubblico di Palazzo Fabroni per alcuni importanti lavori di recupero di una porzione del pianoterra e del giardino, l’opera di Eva Marisaldi verrà esposta nel Museo dello Spedale del Ceppo di Pistoia da sabato 12 ottobre e sarà visitabile fino a domenica 3 novembre, nell’orario di apertura del museo.

Nella stessa occasione della Quindicesima Giornata del Contemporaneo di sabato 12 ottobre, il Museo Civico e il Museo dello Spedale del Ceppo, in qualità di enti aderenti esterni alla rete AMACI, sono aperti gratuitamente con orario continuato dalle ore 10.00 alle ore 18.00 e, con apertura straordinaria serale, dalle ore 21.30 alle ore 23.30, sempre ad ingresso libero e gratuito.

Sabato 12 ottobre anche la Casa-studio Fernando Melani è aperta straordinariamente dalle ore 21.30 alle ore 23.30 con visite guidate gratuite. La visita alla casa-studio è un’esperienza unica e corrisponde a un’immersione dentro il percorso poetico di Melani. Per le caratteristiche particolari del percorso, in questa occasione l’accesso alla casa-museo sarà libero ma regolato, in modo da consentire a piccoli gruppi di persone di effettuare la visita e avere informazioni sull’artista e sul particolare contesto. L’ingresso e la visita accompagnata alla casa-studio sono gratuiti.

Condivisioni 0

Photogallery

Eventi correlati

04/09/2020 - 30/11/2020